NGIN

Evolutive Piattaforma EMM (Electric Mobility Management)

EV

Evolutive Piattaforma EMM (Electric Mobility Management)

L’obiettivo del progetto era di condurre tutte le evolutive previste dal cliente EnelX per l’implementazione di una serie di funzionalità ed integrazioni nel sistema EMM (Electric Mobility Management), ovvero l’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici (infrastruttura con estensione nazionale ed internazionale – Spagna e Romania). Si trattava di una piattaforma digitale di EnelX che gestiva costantemente le informazioni sulla ricarica dei veicoli elettrici, sia per le unità di ricarica pubbliche che private. I dati venivano inviati dalle infrastrutture veloci (JuicePump) e rapide (JuicePole e Pole Station) dotate di contatore interno e dai JuiceBox collegati, installati nelle abitazioni degli utenti.

EMM Platform

Due evolutive di particolare rilevanza sono state condotte: l’implementazione dell’algorito “Pricing CPO””, per il conteggio automatico del tempo di parcheggio delle auto in sosta di ricarica alla fine della stessa e l’integrazione delle Charging Unit ENDESA con il sistema EMM attraverso la nuova piattaforma IoT.

Riferimenti

Il progetto è stato commissionato da EnelX ad AlgoWatt, in RTI con Exprivia S.p.A.

Approccio alla soluzione e tecnologie utilizzate

  • Modellazione UML 2.5
  • Java (JEE) – Web Services
  • DBMS Oracle 11g
  • Piattaforma IoT basata su AWS
  • AWS Elastic Load Balancing (Gateway Load Balancer)
  • Protocollo OCPP (Open Charge Point Protocol)
  • Infrastruttura di development IaaS basata su Oracle Cloud Infrastructure
  • SUSE Linux Enterprise Server